Presentiamo il nostro nuovo collaboratore, aggratis come tutti, in quanto collaborare con questo blog assicura la gloria eterna. L’amico Luigi Ferrara ogni settimana con le sue “pallonate” ci riporterà con il sorriso alla normalità della vita quotidiana perché ricordatelo, che la tua squadra del cuore vinca o perda la tua vita non cambierà di un millimetro.

Ecco una introduzione di ciò che sarà scritta da Luigi Ferrara:

Il “Pungiglione”, amico fraterno da decenni, ha sempre espresso il desiderio di ampliare il suo blog andando oltre il semplice campo politico. Oggi iniziamo questa nuova avventura che intende affrontare lo sport in modo atipico.

Il  2021 è diventato l’ anno sportivo per eccellenza, un sentimento che ha una data nascita ben precisa: “1 Agosto 2021” quando la storia, con la S maiuscola, è passata davanti ai nostri occhi in 15 minuti 9 secondi e 80 centesimi. Prima di Marcel Jacobs e Gimbo Tamberi eravamo solo quei campioni d’ Europa che nell’ abbraccio di Mancini e Vialli vedevano una luce in fondo al tunnel  dopo 18 mesi di vuoto totale.

Da quel 1 agosto abbiamo ascoltato Mameli, e il suo “Fratelli d’Italia”, più di Orietta Berti e Marco Mengoni, ci siamo tutti spostati a Belgrado per vincere l’Europeo Femminile di Pallavolo, siamo passati per Katowice a tifare una banda di pazzi pallavolisti che alzano la Coppa Europa. Abbiamo vinto nel Polo, nelle Bocce abbiamo espugnato le Fiandre con Pippo Ganna, metaforicamente spinto al traguardo Mondiale di Ciclismo Elisa Balsamo e addirittura ci siamo presi di forza, per la prima volta nel terzo millennio, Roubaix con Sonny Colbrelli. C’erano già stati le imprese del Basket al pre-olimpico, di Berrettini a Wimbledon, le 69 medaglie delle Paraolimpiadi insomma si farebbe notte ad elencare tutto.

Noi da oggi, in questo spazio, ci occuperemo di calcio ma divagheremo anche su altri sport con la solita passione e la solita leggerezza.

La pallonata della settimana:

  • La Spagna ha giocato la Nations League con una squadra che ha la stessa età media di un corso di Scuola Guida
  • La Francia ha vinto il “Birra Moretti” delle Nazionali

Luigi Ferrara