Una raccolta firme che finisce e viene portata in comune e un’altra che comincia con la possibilità di firmarla in comune. E’ il gruppo “La Svolta” che consegna ben 637 firme di cittadini santamariani, che chiedono una rimodulazione della TARI, visto il periodo di difficoltà che i cittadini stanno vivendo non solo per la “crisi economica” perdurante, ma anche per una innalzamento di tutte le tasse e tariffe comunali. Il documento è stato protocollato nella giornata di giovedì e Carmine De Lucia membro della “Svolta” ha chiesto al primo cittadino di attivarsi in tal senso: “Io, i membri del comitato La Svolta e tutti i cittadini che hanno sottoscritto la petizione aspettiamo ora risposta dall’amministrazione. Entro 30 giorni il sindaco e la sua giunta…