Sono stati premiati -ieri- 21 studenti della Campania con una borsa di studio istituita dalla Banca BPER per coloro che si siano distinti durante l’anno scolastico 2018/19. In totale sono stati 241 gli studenti premiati da tutta Italia. Il premio è stato istituito nel 1967 per celebrare il 100° anno di fondazione della Banca Popolare dell’Emilia Romagna giunto alla 54esima edizione.

Sono state assegnati ad 81 studenti borse con assegno da 700 euro e a 160 studenti borse da 500 euro.

Nel corso della cerimonia sono intervenuti alcuni studenti vincitori; per BPER Banca: il Presidente Pietro Ferrari, i Direttori Regionali Paolo Barchi (Emilia Est), Giuseppe Litta (Abruzzo Molise), Ermanno Ruozzi (Emilia Centro), Salvatore Pulignano (Puglia Basilicata), Luigi Zanti (Calabria Sicilia), l’Area Manager Brescia Gianluigi Cozza.

Ha inoltre partecipato il Magnifico Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia Carlo Adolfo Porro.

Tra i 21 studenti della Campania spicca il nome di Rosamaria Guida di Santa Maria a Vico che ha ottenuto la borsa di studio da 500€.

Facciamo i complimenti e come si dice in questi casi: Ad Maiora