Ieri la deputata dei 5stelle Margherita Del Sesto facente parte della VII Commissione -cultura, scienza e istruzione– ha fatto sapere che il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo ha approvato il programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022 e l’elenco annuale 2020.

Per 13 comuni casertani sono stati stanziati ben 2 milioni e più di euro, ma non vi è alcun comune della Valle di Suessola.

Non sappiamo se i comuni suessolani non siano stati proprio considerati oppure non abbiano proprio tentati di prendere questo finanziamento. Ci meraviglia non poco visto che ci sono comuni che hanno dimostrato in questi anni di saper intercettare tanti finanziamenti da tani enti anche di livello europeo

Questo l’elenco degli interventi finanziati:

Calvi Risorta, Sessa Aurunca, Cellole, Santa Maria C.V., Curti, San Prisco: restauro e pulizia dei siti archeologici, € 500.000,00 complessivi (€ 100.000,00 per il 2020; €200.000,00 per il 2021 e € 200.000,00 per il 2022);
Francolise: ville romane I sec. d.C. (€ 157.509,51 per il 2020);
Alife: 1) interventi di manutenzione e restauro della cinta muraria romana, €300.000,00 complessivi (€100.000,00 per il 2021; € 200.000,00 per il 2022); 2) intervento di somma urgenza del torrione medioevale del Castello di Alife per danni conseguenti al sisma dicembre 2013 (€ 41.428,26 per il 2020);
Sant’Arpino: recupero, restauro, consolidamento e messa in sicurezza della struttura denominata “Il Castellone” e delle terme imperiali di Atella; interventi di scavo archeologico nell’area dell’antica Atella, €132.725,00 complessivi (€ 100.000,00 per il 2021; € 32.725,00 per il 2022);
Caserta-San Leucio: Restauro pitture murali del “Bagno Grande di Maria Carolina” nel Belvedere di San Leucio, € 150.000,00 complessivi (€ 50.000,00 per il 2020; €50.000,00 per il 2021 e € 50.000,00 per il 2022);
Caserta: Progetto per l’adeguamento funzionale di un capannone a deposito di reperti archeologici Ex Mulini di Sala di Caserta (lavori in corso), € 302.875,00 complessivi (€ 132.875,00 per il 2021; € 170.000,00 per il 2022);
Aversa: 1) Restauro, consolidamento e adeguamento della Chiesa di S. Antonio al Seggio (€ 300.000 per il 2021); 2) Archivio Storico del Manicomio Civile di Aversa, sanificazione, verifica dell’inventario, digitalizzazione e metadatazione, complessivi € 160.002,00 (€ 80.001,00 per il 2021; € 80.001,00 per il 2022);
Succivo: Museo archeologico dell’Agro Atellano, riallestimento e piano di comunicazione per la valorizzazione del museo (€ 40.000,00 per il 2021);
Maddaloni: Museo archeologico di Calatia, ripristino funzionamento delle sale multimediali (€25.000,00 per il 2021);
Santa Maria C.V.: 1) Anfiteatro campano, Interventi di miglioramento dei percorsi di fruizione a favore dell’accessibilità (€ 40.000,00 per il 2021); 2) Museo archeologico e Mitreo, adeguamento delle sale museali per l’ampliamento della ludoteca (€ 40.000,00 per il 2021).