MANCANO 11 GIORNI AL PUNGIGLIONE D’ORO

Parliamo del bando riguardo i buoni spesa del comune di San Felice a Cancello.

Senza girarci intorno diciamo che è un bando scritto bene e con coerenza, rispetto almeno a quelli che abbiamo esaminato tempo addietro come quello non proprio lineare di Santa Maria a Vico.

Il bando per ricevere i buoni spesa scade il 16 dicembre alle ore 13:00. La domanda si deve presentare esclusivamente on line sulla piattaforma informatica all’indirizzo http://www.unbuonoperte.com.

La coerenza del bando è dato dal fatto che per la graduatoria e la ripartizione dei soldi fino ad esaurimento risorse si basa sul reddito relativo al trimestre settembre-novembre. Quindi niente machiavellismo, tipo presentare isee, e poi basarsi sul reddito di un solo mese per avere il beneficio come insomma a nostro avviso male è stato fatto a Santa Maria.

Quindi chi avrà un reddito da 0€ a 1500€ riceverà 300€ + 50€ per ogni componente il nucleo familiare fino a un massimo di 500€. Chi invece ha un reddito che va da 1501€ a 2250€ invece riceverà 200€ +50€ per ogni componente il nucleo familiare fino a un massimo di 500€. Ultima graduatoria per chi ha un reddito di 2251€ fino a 3000 allora sono 100€ + 50€ per ogni componente il nucleo familiare fino a raggiungere il massimo di 500€.

L’unica critica che ci sentiamo di muovere e che il +50€ lo avremmo “dato” solo ai componenti del nucleo familiari minori di anni 18, agli anziani, ai portatori di handicap e ai componenti del nucleo familiare che in questo momento risulta ricoverato per covid.

Ma va comunque già bene così.