Correva l’anno 2015 quando ci venne l’idea di omaggiare ognuno per il suo campo di competenza, per lo più riguardante la politica, ma non solo, quei suessolani che si erano contraddistinti nell’anno in corso. Inoltre, ci piaceva anche premiare le associazioni in quanto Valle di Suessola davvero è una terra ricca di piccole/grandi realtà dell’associazionismo.

Riguardo le categorie e i premiati abbiamo sempre deciso in solitudine. Stavolta visto che questo, oltre l’anno del covid, è pure l’anno dell’usciremo migliori e noi di certo lo siamo migliori, ma a prescindere proprio, abbiamo deciso di lasciare anche al nostro Lettore di indicarci, se vuole, un possibile meritevole del pungiglione d’oro possibilmente con un minimo di motivazione.

Quindi se il nostro Lettore vorrà, potrà commentare, i vari articoli del blog a cominciare da questo, indicando categoria, premiato, motivazione.

Intanto come promesso ecco l’elenco di chi ha ricevuto il premio:

Giovanna Anzalone, Arminio gelateria-pasticceria, Gennaro Battisegola (3), Veronica Biondo, Fabio Campagnuolo, Mario Campanino, ass. Antonio Calcagno, Maria Rosaria Casaburo, Pasquale Crisci, Dalise, Antonio De Lucia, Emmanuele De Lucia, Nicola De Lucia, Francesco Adriano De Stefano, Danilo Di Cecco, Maria Grazia Di Nuzzo, Pasquale Di Nuzzo, Daniele Dogali, ass. Donare è … Amore, Expera Game Studio, Giovanni Ferrara, Marcantonio Ferrara, Carmine Guida, Davide Guida, Giuseppe Guida, Claudio Mattone, Pasquale Iadaresta (2), Raffaele Iglio, Gaetano Ippolito, Raffaele Lettieri, ass. Libera, Teresa Mauro, Agostino Morgillo, Letizia Morgillo, Michele Nuzzo, Pasquale Mauro Maria Onorati, Carmine Pascarella (2), Francesco Perrotta, Raffaele Perrotta, Francesco Petrone, Andrea Pirozzi (2), Pasquale Piscitelli, Antonio Rozza, Pia Russo, Paola Savinelli, Orlando Savino, Nicola Sgambati, Sgambato cioccolateria, SMAV (locale), ass. Solidarietà Cervinese, Maria Grazia Stravino, Pietro Terracciano, Alfredo Tocco (2), Triade commissariale sfac, Angela Valentino, Alessandro Verdicchio, Giuseppe Vinciguerra, ass. Vincenzo Vive, Michele Vozzella.

Tra parentesi i pungiglioni d’oro assegnati più volte.

Per avere un esempio sulle categorie, che non sono chiuse, potete cliccare sulla pagina che appare all’inizio del blog denominata “PREMIO PUNGIGLIONE D’ORO DAL 2015 AL 2019”