Come abbiamo fatto per Arienzo, giochiamo un pochino anche con Santa Maria a Vico provando ad immaginare come sarà la giunta di quest’amministrazione Pirozzi 2.0.

Prima però riportiamo i voti dei candidati dell 4 liste:

Movimento 5 Stelle – Cesare Piscitelli: 587
Francesco Iadaresta: 128
Maria Della Rocca: 71
Francesco La Monica: 63
Pasquale Nuzzo: 54
Fulvio Borzacchiello: 46
Elena Scarciello: 45
Giuseppina De Lucia: 37
Nunzio Vigliotti: 36
Antonietta Martone: 33
Cecilia Colombrino: 29
Francesca Delle Cave: 26
Jacopo Marchese: 25

Fratelli d’Italia –Igino Nuzzo: 712
Clemente De Matteo: 215
Carmelina Minicozzi: 167
Raffaele Crisci: 97
Nicolangelo Affinita: 61
Raffaele Carfora: 46
Annarita Granato: 39
Augusto Telese: 34
Marianna Daddio: 31
Fracescantonio Vicario: 20
Maria Carmina Carfora: 13
Davide Piscitelli: 12
Umberto Mauro: 11
Pasquale Carangelo: 9
Marilena Diodato: 8
Mario Sgambato: 2
Maria Filomena Floriano: 1

Città di Idee –Pasquale Crisci 1147
Clelia Signoriello: 215
Francesco De Lucia: 173

Vincenzo Guida: 161
Alessandra Pia Ferrara: 159
Alessio Vigliotti: 108
Elvira Zimbardi: 116
Domenica Pascarella: 99
Alfonso Russo: 99
Giuseppe Daddio: 82
Vincenzo Carfora: 79
Giuseppe Matuozzo: 72
Luca Tornacco: 69
Antonio Della Rocca: 51
Loredana Zanni: 50
Maria Lettieri: 11
Ana Campana: 1

Città Domani 2.0 –Pirozzi: 6065
Veronica Biondo: 1593
Anna Cioffi: 886
Rossella Grieco: 673
Giuseppe Nuzzo: 651
Vincenzo Vigliotti: 598
Clemente Affinita: 594
Carmine De Luca ’73: 546
Vincenzo Moniello: 522
Marcantonio Ferrara: 521
Carmine De Lucia ’58: 499
Tiziana Pascarella: 468

Pasquale Iadaresta: 375
Corrado Balletta: 333
Antonio Iaia: 288
Maria Pascarella: 275
Ilenia Annunziata: 159

La cosa interessante notando i voti di Città Domani, oltre gli expolit, sono gli esclusi. Manco a farlo apposta, oppure sì, tutti gli esclusi sono coloro che sono stati poco o per nulla “social”. In una campagna elettorale anomala, nel senso di 0 comizi, bisognava puntare sull’unico strumento che è in tutte le case come la tv e cioè Facebook.
Passiamo al totogiunta, certo l’ingresso di Veronica Biondo come vice e dovrebbe, condizionale molto d’obbligo, essere sicuro del posto pure Michele Nuzzo da esterno. Potrebbe entrare anche Grieco visto il risultato, ma forse essendo la prima esperienza magari potrebbe farsi le ossa come capogruppo. Spazio quindi potrebbe avere Vincenzo Vigliotti in giunta, oppure anche lui potrebbe far da capogruppo per una Grieco sorpresa in giunta. Pirozzi potrebbe anche cominciare con la giunta attuale, nel senso della continuità facendo giusto un paio di cambi e poi concordare un turn over con tutti.
Forse mai come questa volta il ruolo di presidente del consiglio comunale potrebbe essere appetibile, un modo per avere visibilità.