Analizziamo un po’ la situazione per le comunali di Santa Maria a Vico.

Abbiamo una situazone surreale con il covid che è entrato prepotentemente nella campagna elettorale e ora per tutti c’è un doppio lavoro da fare e cioè: non solo “fare” i voti, ma anche convincere la gente a votare in quanto adesso entra un po’ di paura in gioco e quindi l’affluenza rischia stavolta di abbassarsi di parecchio per una elezione comunale.

C’è da dire che in questo momento e fino a data da destinarsi almeno Città Domani 2.0 ha sospeso la campagna elettorale.

Ecco secondo noi sarebbe il caso, per sportività e solidarietà, che anche gli altri tre candidati a sindaco e le tre liste facessero pure loro una sorta di sospensione, certo non a data da destinarsi ma almeno fino a domenica. Diciamo fino a questo fine settimana in quanto come sappiamo gli uffici pubblici in questo momento sono sotto sanificazione e pure il personale immaginiamo dovrà sottoporsi a controllo così come gli altri candidati e gli amministratori. Questa sospensione, sperando i candidati sindaci ci ascoltino, non oltre domenica, in quanto, insomma, non è colpa di nessuno, è pura sfortuna, se il numero 1 e 2 della lista città domani 2.0 e dell’amministrazione in carica, sia stato colpito dal virus, poteva capitare a chiunque.

Ci permettiamo un consiglio al sindaco Andrea Pirozzi e cioè appena possibile di nominare un nuovo vice. C’è bisogno che la popolazione sia rassicurata sul fatto che vi sia comunque una “guida” in questo momento di confusione e anche perché in caso di emergenza si prendano le dovute e rapide decisioni in termini sanitari e in questo momento sindaco e vicesindaca devono, come è giusto, concentrarsi sulla loro completa guarigione.