Ci è giunta una nota di Francesco Crisci ’92 in merito alle strategie poste in atto per le eventuali prossime amministrative cittadine:

  “In questi giorni ci siamo visti in 24 persone, tra cui anche mio padre, con l’intento di formare una lista civica  e non di partito, tra i presenti sono stati individuati già 5 candidati di un certo spessore politico di cui  uno è del PD. Riguardo alla mia candidatura, prima di decidere mi sono riservato di chiedere ai miei elettori cosa ne pensano, riguardo al capolista, la persona che in questo momento  è prima della lista  ci darà una risposta entro lunedì prossimo, posso solo preannunciare che è una donna e che in primis lo scopo principale è quello di ricucire i rapporti venutasi a incrinare in questi periodi,  la gente è stufa di lotte fratricide, oltre naturalmente a creare una squadra che dia lustro a questo paese.