Addirittura ben quattro casi in un sola giornata riguardano il comune di San Felice a Cancello facendo salire il conto a 6 casi in città e quello della Valle di Suessola a 12 casi.

Purtroppo non riusciamo a capire da nessun punto di vista quali possano essere le motivazioni socio-antropologiche che spingono le persone a non rispettare questa quarantena che sta dando risultati a livello nazionale seppur lentamente. Non stiamo colpevolizzando i contagiati che magari lo sono stati loro malgrado, ma da tempo i cittadini segnalano troppe persone e troppe auto in giro per il comune.