COMUNICATO STAMPA
stemma_arienzo
In primis, faccio gli auguri a tutti i papà che, in un modo o in un altro, in questo periodo come sempre, stanno lottando per donare un futuro migliore ai loro figli.
Vi informo che, ad Arienzo, abbiamo la seguente situazione rispetto al COVID-19:
positività: 0
quarantene obbligatorie: 0
isolamenti domiciliari: 7.
La situazione a livello nazionale e regionale è ancora molto grave, dobbiamo continuare a restare in casa e fare sacrifici.
Stamattina, come preannunciato, ho partecipato, personalmente, ai controlli su tutto il territorio comunale e così farò anche i prossimi giorni. Posso dirvi che la maggior parte delle persone, ad Arienzo, rispettano le regole, ma dobbiamo eliminare qualche stupido che ancora non ha capito la gravità della situazione. Infatti, anche oggi, ci sono state delle denunce. Carabinieri e Vigili stanno continuando incessantemente l’attività di controllo.
Oggi, ho emesso una nuova ordinanza sindacale per ridurre sempre più il numero di persone in giro, mi dispiace chiedere un ulteriore sacrificio alle attività, ma il momento è drammatico e ho ritenuto giusto agire drasticamente.
Domani vi daremo indicazioni sulle modalità di distribuzione delle mascherine protettive.
Continuate ad informarvi tramite il sito ufficiale del comune e la pagina ArienzoèTua DavideSindaco.
Il comune è chiuso al pubblico, ma, per qualsiasi problema, potete contattare telefonicamente gli uffici comunali.
Grazie di cuore a tutti per la disponibilità che state mostrando.
Continuate a RESTARE A CASA.
Buona serata
#Arienzocelafarà
#iorestoacasa