Siamo perplessi come spesso ci capita quando scriviamo sulla poltica di San Felice a Cancello.

Apprendiamo, attraverso un solo giornale on line, che sabato 25 gennaio alle ore 15 si terrà un consiglio comunale.

riunione-segreta

Consiglio comunale di cui non vi è alcuna traccia in quello squallore non degno di un comune civile quale il sito istituzionale di San Felice a Cancello o dobbiamo cominciare a pensare che forse gli atti non vengono “caricati”?

E’ mai possibile che non vi sia nemmeno un manifesto per strada? perché tenere all’oscuro gli altri giornalisti? Cosa avete da nascondere!?

Chiediamo spiegazioni di tale oscurantista comportamento al presidente e vicepresidente del consiglio comunale.

Non che le opposizioni siano d’aiuto in termini di trasparenza, figuriamoci, stanno ancora cercando di capire che è successo con la mozione di sfiducia!

Comunque se proprio vogliamo conentrarci sui questi “segreti” punti all’ordine del giorno è interessante il primo, cioè il voto sulla incompatibilità del consigliere comunale Vincenzo Sgambato; in periodo di contrasto tra sindaco e buona parte della maggioranza dure erano state le parole di Giovanni Ferrara ora non sappimo quale sarà il responso, secondo noi il consiglio voterà contro.

Altro punto interessante è la nomina -finalmente- delle commissioni permanenti.

L’ultimo punto -il 6- pure è interessante in quanto trattasi di approvazione di debiti fuori bilancio.

AGGIORNAMENTO: OVVIAMENTE DOPO IL NOSTRO ARTICOLO E’ POSSIBILE ORA TROVARE LA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SUL SITO!