Non solo il Partito Democratico sta inoltrando richieste di discussione per un prossimo eventuale consiglio, ricordiamo uno sul forno crematorio e l’altro per la ripresa del consiglio comunale in streaming.

Ebbene anche il gruppo Insieme ha presentato due interrogazioni. Una riguardante il problema del randagismo e un altro che riguarda il plesso Valletta e nello specifico si chiede la data di conclusione dei lavori, se il plesso ha i permessi per essere adibito ad edificio scolastico, se i lavori necessitano di collaudo in corso d’opera e documentazione, la data di inizio della refezione scolastica, se il refettorio ha tutti i permessi previsti dalla legge.

tre-interrogazioni.jpg

Insomma il prossimo consiglio si prevede molto interessante, sempre che poi non ci si inventi un qualche cavillo per impedire una qualche discussione in merito.

Visto che ci siamo la vogliamo fare pure noi una interrogazione:

  • Cari amministratori, ma il 27 di questo mese i dipendenti comunali riceveranno lo stipendio?
  • Nel caso di risposta negativa, possiamo definire il comune di Arienzo in dissesto?

 

Grazie anticipato a chi vorrà risponderci in merito.

Non vogliamo mica creare allarmismo, ma sono sempre più insistenti in merito le voci che ci giungono che ci farebbe piacere si mettesse fine, anche grazie a questo nostro articolo, a qualsiasi illazione in merito.

Nel caso fosse vero, la cosa divertente è che pure il sindaco non riceverebbe lo stipendio.