unnamed.png

 

COMUNICATO STAMPA

L’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Mercedes Crisci comunica che lunedì 4 Novembre 2019 avrà inizio il servizio di refezione scolastica per l’anno scolastico 2019/2020 per tutti gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria dell’Istituto Comprensivo G.Galilei. Il comune di Arienzo, come sempre, garantirà il servizio mensa scolastica anche se quest’anno avrà inizio con un lieve ritardo in quanto siamo dovuti ricorrere ad una proroga alla ditta uscente a causa dei forti ritardi dovuti alla Stazione Unica Appaltante della Prefettura di Caserta nella pubblicazione e aggiudicazione della nuova gara per il servizio. Nella giornata odierna è stata consegnata a tutti gli alunni dei plessi “Valletta’’ (suore Angeliche), ‘’Parco Europa’’ e ‘’Crisci” l’informativa per aderire al servizio mensa scolastica. Infatti, da quest’anno, bisognerà presentare apposita domanda di adesione attraverso piattaforma TELEMONEY online che si può trovare sul sito del comune di Arienzo. Il tutto per garantire al meglio la gestione amministrativa anche in termini di dematerializzazione dei documenti che servono per fruire del servizio. L’istanza di adesione potrà essere presentata entro il 27 Ottobre 2019. In caso di perplessità ci si può rivolgere tutti i giorni, negli orari di apertura comunale, al responsabile d’ufficio di pubblica istruzione Carmela D’Addio. Il costo del servizio resterà invariato rispetto al precedente anno scolastico e, quindi, stabilito in base alla fascia reddituale di appartenenza per gli utenti residenti e non residenti. Costo del servizio per ogni 20 pasti:

RESIDENTI – 1° fascia da € 0 a € 20.000,00 € 45,00; – 2° fascia da € 20.001,00 a €40.000,00 € 55,00; – 3° fascia oltre € 40.001,00 € 70,00;

NON RESIDENTI – 1° fascia da € 0 a € 20.000,00 € 65,00; – 2° fascia oltre € 20.001,00 € 70,00.