Consiglio Comunale in Cervino in che si è tenuto un paio di giorni fa? Lo sapevate?

Pare che per chissà quale motivo l‘amministrazione comunale abbia deciso di violare il regolamento e statuto che prevedono che le convocazioni in consiglio debbano essere iscritte all’albo pretorio. Non è chiaro se per dimenticanza, incapacità o per scienza.

ombra.jpg

Eppure si trattava di un consiglio comunale importante per una giovane amministrazione, infatti, sono state presentate le linee programmatiche dell’amministrazione, una sorta di programma per i prossimi cinque anni. In genere siamo in una fase che si cerca quanto è più possibile che i cittadini partecipino, invece in questo caso si è voluto tenere nascosta la cosa.

Purtroppo non sapendo del consiglio comunale, non sappiamo come sia andata.

Chiediamo al presidente del consiglio Martuccio Serino per le prossime volte se proprio non si vuole inserire il consiglio comunale all’albo di fare almeno un comunicato stampa per rendere edotti i giornalisti, non noi per carità, di metterli in condizione di svolgere il lavoro di informare la cittadinanza di ciò che accade al proprio comune.

Magari per questo consiglio – oramai andato – noi speriamo e sempre ci appelliamo al presidente del consiglio comunale che al più presto, tipo già entro la fine della settimana, vengano inseriti i punti trattati all’albo pretorio per essere consultati.

Ci spiace davvero dover segnalare questo modo borbonico di concepire le istituzioni democratiche che sono di tutti e non ad uso e consumo di chi in quel momento è al “potere”.


 

Annunci