COMUNICATO STAMPA

Il Partito Democratico, da mesi, sta chiedendo di aprire una discussione sull’attuale Piano Traffico del nostro comune, ma finora nulla si è mosso. Per questo, stamattina abbiamo depositato una mozione che impegna l’Amministrazione Comunale a ridefinire la circolazione stradale di Arienzo, modificando i sensi di marcia delle strade interessate dall’Ordinanza di rimodulazione del Piano Traffico dell’agosto 2017.

Ci aspettiamo un confronto responsabile nel prossimo Consiglio Comunale, per trovare finalmente una soluzione all’isolamento di alcune zone del paese e ai problemi della viabilità, garantendo la sicurezza dei cittadini e di chi transita per le strade di Arienzo.

I punti principali della nostra proposta sono:

– inversione del senso di marcia di via Roma, dall’incrocio di via Caudarola fino a piazza Lettieri;

– inversione del senso di marcia di via delle Torrette;

– inversione del senso di marcia di via Camellara;

– ripristino del doppio senso di marcia nel tratto di via Roma tra incrocio di piazza Valletta e Corso Europa, con relativa eliminazione delle aree di sosta su tale tratto;

– regolamentare le aree di sosta in Piazza Valletta, in modo da garantire ai residenti pieni accesso alle proprio abitazioni;

– regolamentare con divieto di sosta, su entrambe le carreggiate, il quadrivio delle scuole medie, rendendo più sicura l’uscita degli alunni dall’Istituto “G. Galilei

Annunci