preferenwe.jpg

Andiamo a vedere nel dettaglio le preferenze comune per comune dei candidati sostenuti dai politici della Valle di Suessola.

Abbiamo detto di Grant della Lega sostenuto in Arienzo da Piscitelli, Vincenzo Crisci e Uga, almeno da alcuni componenti, ebbene proprio in Arienzo ha ottenuto 292 voti tanto per capirci Salvini si ferma a un 60 circa. A Cervino ne ottiene 70, a Sfac 162 e Smav 332. Quindi immaginiamo che pure il partito a Santa Maria a Vico tramite Iaia si sia mosso in questa linea.

Passiamo a Patriciello e Magliocca.

Ad Arienzo non c’è storia, sarà in parte contento Giuseppe Guida, il risultato è di 272 a 28 per Magliocca. A Cervino pure sarà contento l’altro Giuseppe il Vinciguerra che porta Magliocca a 246 e Patriciello 18. A Sfac dove pure l’influenza di Guida si è fatta sentire, Magliocca arriva a 446 voti mentre Patriciello 91. A Smav invece si è mossa l’amministrazione per Patriciello che arriva a 388 voti contro gli 88 di Magliocca.

Passiamo al Partito Democratico in questo caso è interessante capire quanto abbia avuto Caputo nei vari comuni e quanto la Picierno specialmodo a San Felice così come Roberti.

Smav: Caputo 179, Roberti 161, Picierno 79.

Arienzo:  Caputo 59, Picierno 55, Ferrandino che era sostenuto da alcuni 42, Roberti 33.

Cervino: Caputo 68, Roberti 52, Picierno 41

Sfac: Picierno 224, Roberti 203, Caputo 173.

A finire Fratelli d’Italia era interessante vedere quanti voti avrebbe ottenuto Caio Mussolini e ovviamente Maria Letizia.

Sfac: Letizia 447, Mussolini 109.

Arienzo: Letizia 49, Mussolini 13

Cervino: Letizia 251, Mussolini 12

Smav: Letizia 159. Mussolini 61.

Nel pomeriggio pubblicheremo la terza e ultima parte inerente le elezioni comunali. 


 

 

Annunci