SMAV: DIATRIBA PISCITELLI-PIROZZI

piscitelli

Abbiamo atteso un po’ di tempo prima di scrivere questo articolo. Parleremo dello scambio di battute tra Pirozzi e Piscitelli in bello stile, si sono mandati in pratica a quel paese, ma in punta di fioretto.

Abbiamo atteso una controreplica da parte del consigliere regionale, ma non arrivando e, a questo punto, pensiamo non arriverà più, ci siamo decisi a scrivere.

Ma partiamo con il dovuto ordine.

Siamo ai primi di Aprile e l’on. Piscitelli fa diramare un comunicato stampa dove in pratica elogia il presidente De Luca e tutta la giunta della regione e inoltre ha parole di elogio anche per il presidente della commissione trasporti e lavori pubblici, Luca Cascone. Poche righe in verità ma si nota una certa enfasi riguardante la problematica nota dei Tre Ponti, ci hanno sorpreso queste parole subito dopo aver ringraziato le autorità di cui sopra: …per la sensibilità e l’impegno a proseguire con determinazione per garantire ai cittadini di S. Maria a Vico, e dell’intera Valle di Sessuola i più elevati livelli di vita e di civiltà così come essi meritano.

I più alti livelli di vita e civiltà! Ci pare un’esagerazione, che comprendiamo dovuta all’enfasi del momento, in quanto sembra che questo problema dei Tre Ponti sia risolto, a leggere il comunicato, infatti chiude l’onorevole regionale con: L’impegno condotto per garantire in Località Tre Ponti, una efficace e efficiente mobilità, è stata portata a compimento.

Un’altra cosa che ci ha sorpreso è che Piscitelli ha ringraziato tutti i protagonisti della politica regionale, e ci sta, ma non ha speso una parola una per quelli locali. Cioè non è che siamo poi così sorpresi, ma da un rappresentante delle istituzioni ti aspetti comunque un passaggio in tal senso anche se poi tra le righe fai capire che li schifi.

La risposta di Pirozzi non è arrivata subito, ma ha atteso -per prudenza- la pubblicazione sul burc del decreto dirigenziale.

Dopodiché da una stoccata al consigliere regionale: Essendo venuto a conoscenza di una possibile risoluzione dell’annoso problema che affligge tale zona solo attraverso la stampa…

Ecco quel solo attraverso la stampa è in pratica una denuncia di mancata comunicazione con le autorità locali, insomma un va cantat e va sonat rivolto all’onorevole regionale.

Inoltre Pirozzi poi dice che alla fine dei conti si tratta “solo”  di aver finanziato la progettazione. Effettivamente anche Piscitelli ha detto la stessa cosa, sebbene con un trasporto tale, che dopo aver letto ci aspettavamo già di vedere gli operai al lavoro.

Come cambiano i tempi. Era appena Maggio 2017 quando Alfonso Piscitelli inviava un comunicato stampa di ben altro tenore dove fece in pratica da mediatore tra regione e amministrazione comunale con tanto di enfasi -come sempre- indicando tempi rapidi; eh so passati due anni quasi e stiamo a  oggi  ancora a vedere se i progetti saranno finanziati.

Certo quel comunicato stampa che riprendiamo a piè pagina dice che i progetti dovevano essere formalizzati dal Comune per divenire esecutivi.

Pirozzi nel suo comunicato stampa ha messo nero su bianco ciò che l’amministrazione ha fatto e sta facendo per il problema. Ora si può discutere se è poco o tanto, se è male o bene, ma non ci pare si possa dire che nulla si stia facendo.

Però una cosa la vogliamo dire ad entrambi, si potrebbe avere e sul sito della regione e sul sito del comune una paginetta dove si ha la possibilità di monitorare l’andamento delle opere pubbliche? Esempio: Strada X -richiesto finanziamento- da ottenere il 15.05.2019, costo tot€. Quando arriva la data un bel esito: positivo o negativo e poi si va avanti di conseguenza.

No perché qua pare che piovono i milioni che si deve fare chissà che cosa, che gli operai stann pronti e poi non si comincia mai.

Poi stendiamo un velo quando magari finalmente si comincia e i lavori vengono fatti male e con ritardi enormi e questo vale per regione e comune.

Qui il link sul comunicato stampa tutto zucchero e miele di Piscitelli un paio di anni fa: barriere


copertina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...