MARCHIO D’AREA VALLE DI SUESSOLA: MOSTRA MERCATO DELL’ARTIGIANATO E DELL’ENO-AGRO-ALIMENTARE

Nicola De Lucia (3).jpg

Dal 9 all’11 novembre la Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta

Asso Artigiani Imprese Caserta organizza da venerdì 9 a domenica 11 novembre la Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta. L’evento si terrà a Santa Maria  a Vico, in piazza Aragona, e sarà realizzato con il sostegno e la collaborazione dell’Assessorato all’Agricoltura – Direzione generale Politiche agricole e forestali della Regione Campania, della provincia di Caserta, con il patrocinio dei comuni di Arienzo, Cervino, San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico ed insieme all’Unpli Caserta, al Corpo consolare di Napoli, all’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, al Club Rotary “Maddaloni – Valle di Suessola”.

L’iniziativa dà seguito alla campagna promozionale “I Gioielli della provincia di Caserta”, nato per dare vita ad un percorso di rivalorizzazione del patrimonio del territorio. Giornate di studio, seminari, mostre ed incontri costituiranno il calendario che sarà annunciato nei prossimi giorni, con l’ambizioso progetto di favorire sia il recupero del senso di appartenenza ad un territorio delle antiche laboriosità sia l’avvio di un sistema di rete e di sviluppo che proietti l’imprenditoria artigiana, l’economia, la cultura, il turismo di Terra di Lavoro in una prospettiva di internazionalizzazione.

In questo ambito rientra anche la promozione e l’organizzazione di azioni di promozione divulgativa a sostegno del Marchio d’Area “Valle di Suessola”. «Quello in programma a novembre sarà un appuntamento fondamentale – annuncia Nicola De Lucia, presidente di Asso Artigiani Imprese Caserta – perché chiuderà la prima fase organizzativa del progetto del Marchio d’Area e, contemporaneamente, inaugurerà la seconda fase, quella operativa. E’ un progetto che può costituire un’opportunità di rilancio e di crescita del territorio. Quelli in programma a novembre saranno tre giorni in cui qualità, gusto, tradizione artistica e cultura sapranno fondersi all’insegna del piacere antico e moderno e della bellezza senza tempo. Passato, presente e futuro si uniranno nel nome di prodotti ineguagliabili, di maestri artigiani che sono veri e propri artisti ma anche d’innovazione e ricerca di tendenze artistiche sempre nuove e meritevoli di essere scoperte».

Il Marchio d’area “Valle di Suessola” ha visto le adesioni, oltre che di tutte le istituzioni già elencate, anche dell’Iss “Galileo Ferraris” di Caserta, dell’Iss “Aldo Moro” di Montesarchio (Benevento), dell’Ic “Galileo Galilei” di Arienzo, dell’Ic “Francesco Gesuè” di San Felice a Cancello, di Copagi Campania, Cia, Claai, Cgil Caserta, Cisl Caserta, Uil Caserta, Ugl Caserta, Federconsumatori Caserta, Unione Consumatori Caserta, Lipu, Endas, Slow Food, Uildm di Caserta, delle Pro loco Arienzo, Cervino, Messercola-Forchia, San Felice a Cancello, Botteghino, Cancello Scalo e Santa Maria a Vico, delle associazioni “Solidarietà cervinese” di Cervino, “Sant’Anna Valle di Suessola” di Santa Maria a Vico ed “Insieme” di San Felice a Cancello.


termotecnica

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...