ARIENZO: OPPOSIZIONE INUTILE. CANGIANO-MEDICI DIMETTETEVI.

stemma_arienzo

Quando nei consigli comunali si presenta un bilancio è sempre un momento molto delicato: per la maggioranza in quanto rischia di scontentare qualcuno con ripercussioni, proprio in Arienzo lo scorso bilancio portò a un terremoto in giunta; è certo un elemento di difficoltà anche per le opposizioni che hanno una delle poche occasioni per mettere alle strette la maggioranza e metterla difronte alle inadempienze o alle mancate promesse elettorali.

Ebbene in Arienzo invece quest’anno si assiste all’assurdo del capovolgimento totale della situazione appena descritta.

Infatti, al consiglio comunale ultimo che aveva proprio l’approvazione del bilancio consolidato 2017 assistiamo a cose curiose. Innanzitutto sono assenti Vincenzo Crisci, assente pure alla riunione di giunta che approvava il bilancio, e Francesco Crisci. Motivo? Boh!? I cittadini non possono saperlo a quanto pare. Sarebbe stato utile una dichiarazione in merito -noi siamo a disposizione per raccoglierla eventualmente- ma non dire proprio nulla non sappiamo proprio che senso possa avere.

L’opposizione pure presenta due assenze: quella di Giuseppe Guida completamente immerso nell’ottimo lavoro quale presidente Agis, però questo non era un consiglio comunale come un altro avrebbe dovuto esserci. Assente anche Assunta D’Addio che insomma si era “staccata” da Peppe Guida ritenuto troppo morbido nei confronti dell’amministrazione, ma se non si utilizza il bilancio per dire due cose contro l’attività amministrativa con dati alla mano non sappiamo proprio quale occasione si possa avere.

La variazione di bilancio passa con voto unanime del consiglio comunale, così come la modifica e approvazione del piano Triennale delle Opere Pubbliche. Il Bilancio consolidato pure passa facilmente con l‘astensione della opposizione Cangiano-Medici. 

Vergognosa la dichiarazione di Cangiano che si astiene in quanto non ci sentiamo nelle condizioni di esprimere il nostro voto in quanto un argomento tecnico. Vi dovete dimettere immediatamente! Cosa ci state a fare in consiglio comunale? Se non sapete leggere un bilancio pigliate le carte e fatele leggere a qualcuno che ne capisce. Cioè qua non stiamo a scuola! Non si può dire signora maestra non ho studiato, non ho capito l’argomento. Vi siete presentati al popolo arienzano come candidato sindaco e consigliera comunale, fateci capire in campagna elettorale le carte le sapevate leggere!?

Assurdo!

Tra assenteisti e incapaci -stiamo dando un giudizio politico- questa opposizione è il miglior regalo che Davide Guida possa avere. La vera magagna per il giovane sindaco arienzano è dato forse più dall’opposizione interna che non da quella esterna.


termotecnica

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...