SMAV: L’ODIO SI ORGANIZZA. IAIA AMMALIATO DALLA BARBUTA SIRENA DEL PO’?

prima-il-nord-salvini.jpg

Si organizzano le milizie leghiste in Valle di Suessola, la notizia che apprendiamo con profondo dolore è che un politico esperto e capace come Tonino Iaia di Santa Maria a Vico si sia fatto ammaliare dalle sirene del Pò e quindi pare abbia aderito alla lega nord per l’indipendenza della padania.

Possiamo capire l’abbandono di Forza Italia dopo la vicenda dei coordinatori locali che è stata davvero comica per non dire imbarazzante per il partito e per gli esponenti locali, ma andare ad abbracciare chi odia i meridionali davvero ci pare un passaggio azzardato.

A Santa Maria a Vico non è poi una novità la presenza di un partito come la lega, già quando era solo Lega Lombarda vi era un balconcino “sopra santamaria” che esponeva una piccola bandiera del partitodio di Bossi, Maroni, Speroni e Miglio. Bei tempi quando al sud al massimo pigliavano una decina di voti e sembravano pure troppi. Poi vi fu un tentativo da parte di alcuni esponenti del sud della lega di rinominare il partito in Lega Nord-Centro-Sud, ma fu disconosciuto subito dai vertici, siamo ancora in epoca bossiana.

Il partito non ha mai veramente attecchito fino ad oggi quando la lega nord per l’indipendenza della padania unendo il nord e il sud del proprio elettorato sull’odio verso l’europa, i neri, i zingari e mantenendo sempre forte ma più nascosto l’odio verso il terrone che riesce pure a raggiungere alle ultime elezioni la ragguardevole soglia del 3% poco più a Santa Maria a Vico e San Felice a Cancello, superando addirittura il 4% ad Arienzo e Cervino.

Noi speriamo non sia vero, speriamo che Iaia politico serio, esperto e capace abbia dato un segnale alle altre forze di centro-destra, speriamo che non sposi e non creda alle politiche o meglio alle non politiche di discriminazione che caratterizzano quel partitodio.

Attendiamo e speriamo in una smentita.

Sappiamo anche della vicinanza tra Bernardo e Iaia -almeno per il recente passato- e non sappiamo se questa vicinanza continui ancora e quindi pure Bernardo potrebbe essere passato con Salvini. Anche in questo caso speriamo proprio di no.

La lega nord per l’indipendenza della padania che ci piace è quella che al sud piglia zero voti.


termotecnica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...