SMAV: NEGOZI APERTA DI SERA

entrate siamo aperti.jpg

Oggi -ci pare di capire- parte una iniziativa interessante per quanto riguarda i negozi a Santa Maria a Vico, infatti alcuni esercizi commerciali modificheranno il loro orario di apertura-chiusura pomeridiana per restare aperti pure la sera. Per la precisione gli orari saranno Mattina: 9:30-13:00. Pomeriggio: 17:30-22:30 per la giornata di Sabato 21 Luglio.

Ci pare una iniziativa di una straordinaria intelligenza, infatti mai abbiamo compreso come si possa tenere aperto un negozio alle 15-16 del pomeriggio dei week-end estivi quando appunto fa caldo e magari anche quel caldo umido che fa letteralmente azzeccare i panni addosso, molto più logico questo tipo di orari.

Ora pensiamo, o meglio speriamo, che gli esercizi commerciali in questione abbiano fatto i loro conti e probabilmente avranno notato come in certe ore vi sia il deserto non tanto nei loro negozi ma proprio nelle strade e magari mentre tiravano giù la serranda notavano che le strade cominciavano ad affollarsi e quindi vedere tanti portafogli chiusi.

Questa è l’economia che ci piace che non è stretta da lacci e lacciuoli. E pensare che c’è chi al governo nazionale ad esempio pensa di porre limitazioni alla economia punendo la grande distribuzione imponendo la chiusura domenicale. Lo Stato non deve ergersi – a nostro avviso- da padrone, ma bensì la libertà di iniziativa imprenditoriale, e ovviamente degli orari, dovrebbe essere sempre libera. Lo Stato dovrebbe invece tutelare e controllare che i lavoratori abbiano una paga adeguata per il lavoro svolto in certi giorni e certe ore, che vi sia un ambiente di lavoro salubre sia a livello fisico che psicologico, che i contratti siano rispettati, rendere i contenziosi per causa lavoro rapidi.

L’economia ha le sue esigenze e regole che la legge non può imporre ma semmai regolare. Tanto varrebbe allora tornare al secolo scorso quando si poteva aprire un esercizio commerciale ogni tot abitanti e con il rispetto pure d’una certa distanza da un altro. Pura follia.

Il mercato invece ha le sue regole che non possono essere inglobate in un articolo o comma.

Noi speriamo che la popolazione santamariana reagisca positivamente all’iniziativa e sostenga i commercianti che stanno certamente mettendosi in gioco prendendosi dei rischi.

Da parte nostra possiamo solo dire: bravi!


termotecnica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...