SMAV: LE NOSTRE DOMANDE ANCORA SENZA RISPOSTA

domande.png

In questo ultimo periodo abbiamo posto delle domande all’amministrazione comunale guidata da Andrea Pirozzi. Nessuno ci ha risposto, cosa alquanto bizzarra visto che in passato sempre c’è stato un canale di comunicazione che abbiamo apprezzato, ovviamente abbiamo sempre criticato o lodato a seconda degli atti che gli amministratori facevano o proponevano. Non è tanto a noi che l’amministrazione deve rispondere, può benissimo celarsi nel silenzio, ma è alle migliaia di lettori -circa 7000- che seguono costantemente questo blog, a loro forse una parolina è dovuta.

Ricapitoliamo dunque le domande e speriamo nella comunicazione del comune visto che pare vi sia una sensibilità nuova a riguardo.

  1. Visto che l’amministrazione di Santa Maria a Vico va vantandosi di far pagare la più bassa tariffa tari della provincia di Caserta, siccome noi abbiamo dimostrato il contrario, può il comune fornire una tabella o una qualsiasi prova che effettivamente la tari sia quella più bassa della provincia?
  2. E’ vero che se gli incassi effettivi del comune sono del 32%? Vi è un dunque un problema di evasione? Quali sono le iniziative che si stanno mettendo in campo per contrastare il fenomeno?
  3. Il comune ha intenzione di dotarsi di un ufficio stampa, come verranno selezionate le figure professionali?
  4. Con che criterio è state scelta la ditta Ecoworld srls che si occuperà dell’affissione? Lo sapete che la “mission” dell’azienda è produrre e riparare pallets?
  5. Quante costruzioni civili sono state edificate su tubature principali tipo quelle dell’acqua? Ogni quanto tempo è prevista la manutenzione?
  6. Quanti sono i gruppi in consiglio comunale? Da chi sono composti? Quale la loro denominazione?
  7. Quanto verrà modificato lo statuto art.20 per consentire ai consiglieri di potersi iscrivere senza vincoli al gruppo misto? 
  8. Ricordiamo che nel progetto di riqualificazione di Piazza Aragona era previsto un parcheggio nei pressi delle rotonda di Rosciano, un Via Caudio a doppio senso di marcia con un solo marciapiede e un parcheggio, e un isola pedonale dal parcheggio Aragona fino a Via Rosciano. Cosa è accaduto a quel progetto? 

Ecco al momento sono solo queste le domandine e ci paiono legittime.

Attendiamo, ma se non vi sarà risposta per il nostro lettore, dovremmo riproporre la lista sperando di non doverla allungare.


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...