ARIENZO: PERPLESSITA’ SULLA CONVENZIONE CON LA PISCINA DI DRAGONI

SCIVOLO

Ieri abbiamo avuto modo di pubblicare il comunicato stampa del comune di Arienzo che informava la cittadinanza di una convenzione tra l’ente stesso e il jolly park di Dragoni (ce).

Iniziativa che pare abbia trovato anche il plauso dei cittadini se vogliamo prendere come cartina tornasole quelli che hanno postato commenti sui social, tutti dobbiamo dire di apprezzamento.

Non è mancato poi in questo comunicato anche un incipit che potremmo dire roboante: Se è vero che non solo di bilanci, riunioni e carte bollate vive un comune, allora, è anche vero che l’estate si avvicina e che chi deve occuparsi della cosa pubblica, a cominciare dal sociale, lo sta facendo.

Certamente ci associamo con l’iniziativa che è ottima e la struttura -che non conosciamo- ci pare dal sito internet davvero di ottimo livello.

Ciò non toglie che abbiamo qualche perplessità sulla riuscita di questa convenzione.

Innanzitutto diciamo che questa convenzione jolly park-comune di arienzo nasce perché la struttura ha inviato una proposta di convenzione, siccome non vi erano oneri a carico dell’ente si è stipulata. Quindi tutta sta prosopopea dei non solo bilanci e carte bollate e bla bla bla sembra na roba da marketing anche un po’ scadente.

Poi appunto vediamo la fattibilità. Dragoni dista da Arienzo poco più di 55km, non vi è possibilità di arrivarci con il trasporto pubblico e quindi bisogna spostarsi in auto impiegando più o meno se tutto va bene 1 ora. Solo l’andata poi bisogna metterci un’ora per tornare. Però è stato istituito un servizio navetta dal costo di 6€. Anche se non è dato sapere se il servizio effettua un solo giro: Arienzo-Dragoni-Arienzo oppure qualcuno in più.

L’ingresso si paga pure 6€ con un risparmio di 4€ mentre la domenica si paga 10€ a fronte dei 12€ senza convenzione. Prezzi che variano durante l’alta stagione ma comunque sempre con un piccolo risparmio per i cittadini arienzani.

Il punto però è che trattasi di un risparmio “non sentito” in quanto chi è che è mai andato a Dragoni per usufruire della piscina? Secondo noi nessuno o forse si possono contare sulle dita di una mano, non fosse altro per la gravosa trasferta da fare in piena calura.

Ora non per fare pubblicità ma esistono tante strutture in Valle di Suessola che sono davvero a un tiro di schioppo da Arienzo, per esempio ci sta una che dista solo 8km un 15 minuti di macchina. I prezzi sono poi competitivi ad esempio in questa struttura che abbiamo preso ad esempio si paga in questo periodo 8€.

Quindi la convenzione costa al singolo arienzano 12€ comprensivo di navetta e biglietto ingresso e due ore di viaggio -andata e ritorno- mentre una struttura suessolana costa 8€ e 30 minuti tra andata e ritorno.

Ci sta un’altra ancora di struttura in Valle di Suessola in cui si paga in questo periodo 8€ ma a metà di questo mese si arriva a 10€ ma attenzione per gli anziani over 70 si paga solo 5€ e over 60 7€, i disabili pagano 5€. La struttura dista da Arienzo 6km!

Ora per carità sia chiaro la convenzione con la struttura di Dragoni è cosa buona e giusta, ma non era meglio ampliare la possibilità cercando di stipulare convenzioni con strutture vicine invece di attendere che la struttura si attivasse e venisse da voi come in questo caso?

Noi speriamo vivamente che in queste due settimane di giugno l’amministrazione faccia una statistica per sapere quante persone effettivamente usufruiscono di questa convenzione, secondo noi saranno pochissime.

Non ci si venga a dire che al comune non costa nulla perché come ricordato dallo stesso ente non di soli bilanci e carte bollate vive un ente.


 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...