FRANCESCO FUCCI

Una bellissima notizia ci arriva girando per la rete. Francesco Fucci -originario di Santa Maria a Vico- è il nuovo direttore artistico del noto brand Theory per dirigere la linea womenwear.

Che la sua fosse una carriera destinata a mete importanti lo si può costatare dal suo curriculum (vero, non pezzotto, di questi tempi va specificato purtroppo). Fucci vanta collaborazioni importanti con tra gli altri Diane Von Furstenberg e ha lavorato per marchi di una certa come Lawern Steele, Clavin Klein, Hurel e altri, in pratica tra Milano e Parigi le capitali della moda europee, per poi trasferirsi a New York, altra città fondamentale per la moda mondiale, come head designer per The Row della gemelle Olsen. 

Fino appunto ad arrivare ora a dirigere un settore importante per Theory, fondata nel 1997 da Andrew Rosen, che oggi ha qualcosa come quasi 500 punti vendita sparsi in tutto il mondo e sebbene il marchio sia nato in america, in realtà appartiene al gruppo giapponese Fast Retailing Co.Ltd. 

Proprio ieri in pratica non solo è stato presentato Francesco Fucci ma anche la sua collezione o meglio pre-collezione e non diciamo altro perché non ne capiamo un tubo, ma prendiamo in prestito un giudizio che abbiamo trovato su un sito specializzato di moda www.wwd.com che scrive: Fucci’s first effort, slated to begin shipping in late October, reflects a sophisticated, European sensibility with color and shape. (Il primo impegno per Fucci, previsto per la spedizione di Ottobre, riflette una sofisticata sensibilità europea con colori e forme).

Facciamo ancora gli auguri per questo suessolano che si sta facendo valere in giro per il mondo e speriamo che le istituzioni locali possano riconoscergli anche qui “in patria” un segno di gratitudine.


 

 

 

Annunci