SMAV: SENZA ACQUA ABBIAMO VINTO LA SCOMMESSA. COMUNICAZIONI TARDIVE.

acqua-rubinetto

E’ mancata l’acqua nella giornata di ieri, un’ora circa, ma tanto basta per aver avuto, come sempre, ragione. L’avevamo detto che sarebbe successo, scemi siamo stati a voler scommettere solo un euro.

Però abbiamo notato una novità rispetto alle problematiche del passato su questo problema. Il silenzio. 

Prima almeno i rappresentanti delle istituzioni cittadine seppur con post su facebook, strumento immediato e indiretto, davano una seppur minima spiegazione con un inutile ma allo stesso tempo educato “ci scusiamo per il disagio” o na cosa accusì. Bene stavolta il nulla, sono scomparsi proprio.

Apprendiamo poi nel tardo pomeriggio di ieri attraverso un post su facebook e non dove si dovrebbe cioè sul sito istituzionale del comune, cosa grave, che siccome il quadro elettrico è stato sostituito vi saranno delle prove tecniche che porteranno a una mancata erogazione idrica, roba di poche ore. Ora per carità è una cosa giusta fare le prove tecniche e avvisare la popolazione, ma noi abbiamo sempre questa costante sensazione di approssimazione. Se si sostituisce un qualcosa che ha bisogno di essere provato noi pensiamo che si va a programmare queste prove: a che ora si fanno, i disagi a che ora vi saranno, quali le zone coinvolte, per quanti giorni? E’ uno non è che vuole la precisione svizzera, ma quanto meno un’idea.

Invece nulla.

In pratica ci par di capire che il consorzio idrico si sveglia na mattina e dice: ma sai che c’è oggi vado a Santa Maria e proviamo sto quadro elettrico va. E manda la comunicazione al comune che ripetiamo solo nel tardo pomeriggio di ieri dà una comunicazione su Facebook ma non sul quel cesso chiamato sito istituzionale che dovrebbe essere invece il contrario magari, perché sarebbe anche il momento di capire le informazione del comune quelle ufficiali dove si devono reperire, e per piacere mettete mano a quello schifo di sito istituzionale che è vecchio, obsoleto, con informazioni pure errate ed esteticamente bello nella metà degli anni ’90 oggi è inguardabile.

Sinceramente non sappiamo che azioni siano possibili intraprendere contro il consorzio idrico se è vero che ha comunicato solo “ora” i giorni e gli orari delle prove tecniche e non quando ha disposto la sostituzione del quadro elettrico, per non parlare di tutti i disagi di questi anni. Se però già erano note queste prove e i relativi disagi allora ancora una volta dobbiamo dire che l’ente comune è incapace di comunicare con i propri cittadini, ma oramai questa non è una novità come la mancanza d’acqua del resto.

BENVENUTI NELLA CITTA’ DI SANTA MARIA A VICO, DOVE L’ACQUA E’ UN BENE PREZIOSO, INFATTI NON SI TROVA FACILMENTE.


 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...