VALLE DI SUESSOLA: NOMINA NUOVO COORDINATORE FDI. DISCESA IN VALLE DI NICOLA CAPUTO CON POLEMICHE

NICOLA CAPUTO A SMAV

Ieri sono successe un po’ di cose politicamente parlando e le vogliamo approfondire.

Partiamo in ordine cronologico.

Innanzitutto ci viene comunicata la nomina di Pasquale Iadaresta a coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia. 

Gli facciamo i migliori auguri per questo incarico persona che politicamente conosciamo bene e sappiamo capace.

Un paio di considerazioni. La prima: Iadaresta viene definito capogruppo di Ad Maiora, cosa non vera perché al massimo poteva essere definito capogruppo del gruppo misto. Ora che è solo non esiste più il gruppo misto. Ciò non toglie che questa nomina diviene interessante anche sotto il profilo comunale in quanto lo stesso può spingere per una modifica statutaria prevedendo che il consigliere che aderisce a un partito politico presente in parlamento possa formare un gruppo pure di una sola persona.

La seconda considerazione: Fratelli d’Italia ci pare stia crescendo molto sul territorio, già sono tante le personalità che stanno costruendo il partito sul territorio, ne citiamo qualcuno come Igino Nuzzo, Luca Alfredo d’Andrea e Valentina Carangelo candidata alla Camera. 

 

Proseguendo, ieri sera Nicola Caputo che ricordiamo essere deputato europeo del Partito Democratico pubblica una foto con tanti personaggi sorridenti tra cui il consigliere regionale Zannini del Centro Democratico, il sindaco Pirozzi, gli assessori Michele Nuzzo e Veronica Bionda il consigliere Marcantonio Ferrara, la stampella Carmine De Lucia e il dirigente Valentino Ferrara. Quindi ci stavano pd, cd, ex amanti di berlusconi, un insalata insomma.

A leggere ciò che scrive lo stesso Caputo su Facebook sembra sia stato un incontro tecnico, si è parlato di Masseria la Duchessa per esempio. Facciamo fatica a capire come un deputato europeo e uno regionale possano addentrarsi in questione tecniche, manco fossero assessori. Ma tant’è. Cioè va bene che siano presenti sul territorio e vogliano sapere per carità, ma in genere basta una telefonata per dire: amico caro sta questo progetto e avremo bisogno di dritte per arrivare ai fondi europei o regionali ecc. ecc.

In genere questo tipo di incontri sono anche politici diciamocela tutta. Il 4 marzo è prossimo.

Caputo riesce nella incredibile impresa di far arrabbiare il Partito Democratico di Arienzo. Infatti il pd locale solo ieri notte inoltra un comunicato denunciando la mancata considerazione nei loro confronti del deputato europeo tra l’altro dello stesso partito. La cosa forse più grave e che non sia stato coinvolto l’assessore Zimbardi, ma sia stato in pratica un incontro a due. Incontro tenutosi domenica pare.

Ora diciamola tutta, il pd se l’è presa con Caputo ma in un certo senso pure con il sindaco Guida, per questo mancato coinvolgimento a tutti i livelli. Non parliamo di crisi, però di certo i rapporti ora tra partito democratico e ciò che rimane di ArienzoèTua sono un po’ meno sereni. Davide Guida non aveva certo bisogno di quest’altro problema visto che si mormora di altri malpancisti pure a lui molto vicini.


 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...