CERVINO GIUNTA: PISCITELLI OUT. MA IL PROBLEMA DELLA PARITA’ NON E’ RISOLTO.

parita-genere

Alla fine Giovanni De Lucia cede e revoca l’incarico di Assessore a Pasquale Piscitelli.

Come si ricorderà il Difensore civico sollecitato sulla mancata parità di genere era intervenuto con una missiva in cui invitava il sindaco al rispetto della norma in questione pena l’arrivo del commissario ad acta. Proprio oggi scadevano i 30 giorni previsti dal Difensore.

Come si legge dal decreto di revoca non vi è nella decisione nessun elemento contro Piscitelli né dal punto di vista umano né politico, ma il provvedimento è proprio fatto per il rispetto della norma.

Piscitelli effettivamente era l’unico sacrificabile visto che gli altri due uomini in giunta Razzano e Di Matteo erano difficili di sostituire: il primo in quanto vice sindaco il secondo in quanto già subentrante. Piscitelli era assessore da 3 anni e mezzo quasi.

Quello che ci stupisce un po’ è però il ragionamento che viene riportato dal decreto che non siamo riusciti a capirlo.

Intanto ci pare che non vi sia nomina di assessora alcuna. Poi il ragionamento strano è questo così si dice: “Dato atto che la G.C. dopo il presente decreto vedrà ricomposta la percentuale al 50% essendovi un solo componente per entrambi i generi”.

Non è mica vero!

Ci pare di capire quindi che De Lucia voglia proseguire la sua azione amministrativa con un assessore in meno. Se pure fosse così la giunta da 5 (De Lucia, Razzano, Di Felice, Piscitelli, Vigliotti) scenderebbe a 4 (De Lucia, Razzano, Di Felice, Vigliotti). Ora le componenti maschili sono 3 e quelle femminili 1. Quindi da dove esce che vi sia un solo componente per entrambi i generi?

Tenendo poi presente che come è stato acclarato più volte per aversi parità di genere non è necessario essere al 50%, ma basta che uno dei generi sia rappresentato al 40%. Ebbene con questa composizione di rapporto 1 a 3 la percentuale indicata non viene toccata.

Quindi ancora non si è risolto il problema. 

Però vorremmo capire che ragionamento hanno fatto in quel di Cervino per stabilire che in una giunta di quattro persone vi sia un solo uomo e una sola donna, e gli altri due di che sono fatti? Di Spirito Santo forse.


 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...