Buone notizie per quanto riguarda la Valle di Suessola e Arienzo in particolar modo: l’assessore regionale alla Difesa del Suolo e ai Lavori Pubblici, Edoardo Cosenza, ha presieduto il Comitato istituzionale dell’Autorità di Bacino Campania Centrale, in quell’ambito su proposta  del segretario generale Stefano Stravino è stato dato il via libera a quattro importanti interventi per il contrasto al dissesto idrogeologico in Campania.

Il valore complessivo di questi quattro interventi sarà di ben 17 milioni di euro. Nel dettaglio 8 milioni e passa serviranno a sistemare il reticolato idrografico del comune di Carbonara di Nola in provincia di Napoli, area soggetta a frequenti alluvioni (Regi Lagni nolani).

4 milioni e mezzo saranno destinati alla sistemazione di tre valloni del comune di Pago del Vallo di Lauro in provincia di Avellino.

Altri 4 milioni e 200 mila euro saranno destinati a due interventi che interesseranno il comune di Arienzo, per”mitigare il rischi di colate detritiche”

Dopo il parere positivo dell’Autorità di Bacino, i Comuni, soggetti attuatori degli interventi, potranno far partire subito le gare con la formula dell’appalto integrato“, conclude Cosenza.

Annunci